Prüfening

Monastero benedettino situato nella regione dell'Alto Palatinato, in Baviera, in un'ansa del Danubio circa 3 km a ovest di Ratisbona. Venne fondato nel 1119 per iniziativa di sant'Ottone, vescovo di Bamberga, e restò in mano ai benedettini fino alla secolarizzazione, avvenuta nel 1803; dopo vari passaggi di proprietà, gli edifici del monastero vennero acquistati nel 1899 dai principi Thurn und Taxis, a cui ancora appartengono. È rimasta pressoché intatta la chiesa abbaziale romanica, consacrata nel 1125, che conserva importanti affreschi coevi e l'iscrizione di fondazione; quest'ultima ha la particolarità di non essere stata incisa in pietra, bensì realizzata su una lastra di terracotta con una tecnica proto-tipografica: le singole lettere vennero infatti impresse sulla lastra, prima della cottura, per mezzo di stampi.

link:

Wikipedia
Haus der Bayerischen Geschichte
Iscrizione di fondazione