Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, cod. Vat. lat. 643

Nome:Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, cod. Vat. lat. 643
Istituzione:Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana
Luogo d'origine:
Secolo:XII
Data:
Scrittura:


Link


Commento

ms. miscellaneo di argomento computistico, simile come contenuto ai codici Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, ms. Reg. lat. 123 e Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, ms. Reg. lat. 309. Venne scritto da diverse mani nel corso del XII sec., ma presenta anche glosse successive in minuscola gotica.

Tra le diverse opere contenute nel ms. si segnalano:
- f. 80v: componimento poetico (122 versi) di argomento astronomico.
- ff. 82v-95r: ps.-Beda, De signis coeli, corredato da 39 illustrazioni (simili a quelle del codice Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, cod. Reg. lat. 123.
- seguono due testi (De planetis e De pluviis), corredati da illustrazioni: uno schema con Sole e Luna all'interno dello zodiaco (f. 98r); Luna su carro (f. 98v); Sole su carro (f. 100r); schema delle zone astronomiche terrestri (f. 100v).


Bibliografia: Saxl I (1915), pp. 70-71.

Testi contenuti

Autore: Fabio Guidetti