Amiens, Bibliothèque Municipale, cod. 222

Nome:Amiens, Bibliothèque Municipale, cod. 222
Istituzione:Amiens, Bibliothèque Municipale
Luogo d'origine:Corbie, Francia
Secolo:IX
Data:
Scrittura:minuscola carolina

Link:


Il manoscritto è interamente digitalizzato in Gallica

descritto, non in dettaglio,nella Bibliothèque Virtuelle des Manuscrits Medievaux dell'IHRT, dove il f.18 è attribuito a Igino

descritto anche in Europeana Regia, dove è dato per non illustrato

una presentazione del manoscritto con commento dettagliato alle figure si legge in The Saxl Project

Immagini del manoscritto nel database del Warburg Institute


Commento

Il manoscritto (28 fogli), contiene il De computo di Beda e altri materiali computistici con qualche semplicissimo disegno.

Il f. 18 contiene un frammento del De signis coeli dello ps.-Beda, da Andromeda fino alla fine. Le illustrazioni sembrano essere da studio: sono realizzate a penna e di qualità artistica mediocre, senza indicazione delle stelle.

Lista delle illustrazioni:
f. 18r: Andromeda, Pegasus, Aries, Triangulum, Pisces, Capricornus, Sagittarius [mancano Perseus, Lyra, Cygnus, Aquarius, Aquila, nonostante siano conservati i testi corrispondenti: probabilmente queste illustrazioni si trovavano al margine esterno del foglio e sono andate perdute in seguito alla rifilatura].
f. 18v: Delphinus, Orion, Canis Maior, Lepus, Argo Navis, Cetus, Centaurus, Eridanus, Piscis Austrinus, Ara, Centaurus (di nuovo!), Hydra Crater et Corvus, Canis Minor.

Testi contenuti

Autore: Fabio Guidetti, Anna Santoni