Valle dei Re

La Valle dei Re, nome moderno della necropoli reale di Tebe, racchiude le tombe dei sovrani egiziani appartenenti al Nuovo Regno (1550-1070 a.C.). A partire dalla XIX dinastia i soffitti di alcune camere degli ipogei reali vennero decorati con motivi astronomici, non dissimili da quelli presenti nella tomba di Senenmut. Come in tutti i soffitti con il cosiddetto diagramma celeste vi erano 36 decani, 12 decani triangolari per i giorni epagomeni, i cinque pianeti conosciuti, le costellazioni settentrionali, le divinità protettrici dei giorni, la luna, le personificazione dei mesi
La mappa è centrata sujlla tomba di Sethi I (1306-1290 a.C.), una delle più note della necropoli reale. Altrre tombe con soffiti astronomici sono quelle di Ramesse IV (1163-1156 a.C.) e Ramesse VI (1151-1143 a.C.).